Una doccia personalizzata per la tua piscina

La doccia solare è uno degli accessori indispensabili per la tua piscina, quello che ti assicura un buon rapporto qualità-prezzo e ti consente di risparmiare sui consumi energetici.
Se devi sostituire la tua vecchia doccia per piscina o stai pensando di installarne una per la prossima stagione, la doccia solare è la soluzione perfetta, che ti consigliamo senza esitazioni. Vediamo insieme perché.
I vantaggi della doccia solare per piscina
Le docce solari hanno così successo perché sono semplici da installare e perché sono amiche dell’ambiente: producono acqua calda sfruttando l’energia solare, consentendoti di ridurre i consumi di elettricità.
Non avendo bisogno di energia elettrica, basta collegare la doccia al tubo dell’acqua e attendere che il calore del sole scaldi l’acqua del serbatoio, che può avere una capacità che spazia dai 15 ai 150 litri. Per darti un’idea di massima, con 25 litri hai acqua a sufficienza per soddisfare il tuo fabbisogno familiare.
Tutti i modelli di doccia solare i.Blue sono forniti con il kit per l’allacciamento all’impianto idraulico e il fissaggio al suolo. Se poi lo desideri, potrai scegliere di abbinare il piatto doccia, disponibile in diversi modelli per adattarsi allo stile di piscina.
Informazioni utili prima dell’acquisto
In commercio sono disponibili diversi modelli di docce solari per piscina: grazie ai colori e alle linee differenti, potrai scegliere l’accessorio che meglio si adatta al tuo giardino.
Potrai districarti tra i modelli più semplici, composti da asta in acciaio, rubinetto ed erogatore, a quelli più completi con doccetta amovibile, miscelatore, pulsante temporizzato o lavapiedi.
Anche i materiali possono essere differenti: alcune docce sono realizzate in polietilene ad alta densità, riciclabile, o in polipropilene, che assorbe energia, in alluminio anodizzato o in acciaio satinato, in teck. Altri, poi, sono trattati con vernice nera selettiva che cattura meglio i raggi del sole. Tutte le docce solari per piscine sono studiate e commercializzate per durare a lungo negli anni e resistere all’umidità.
I modelli di doccia solare più venduti da i.Blue sono:
il modello Jolly: dalle linee moderne, è composto da un serbatoio di 25 litri e ben due getti per l’acqua, uno in alto e uno in basso per i piedi. Realizzato in alluminio anodizzato, viene distribuito nei colori antracite e sabbia. Se preferisci un colore più vivace, puoi richiederlo anche in rosso, verde, fuxia, arancio, violetto e blu.
il modello Scultura: dalle linee curate e semplici, è composta da miscelatore, piletta di scarico e portagomma con fascetta. È dotato di una vaschetta lavapiedi bianca che fa da basamento alla colonna colorata, disponibile in bianco, azzurro, giallo e verde.
Buone abitudini
Farsi la doccia prima di entrare nella piscina di casa non è obbligatorio, ma è una buona regola che ti aiuta a risparmiare tempo in fase di manutenzione. Con la doccia, infatti, eviti di contaminare l’acqua dai residui organici o con la crema solare. Stesso discorso vale per il post-bagno: anche in questo caso la doccia si rivela un alleato prezioso, sciacquando via il cloro dalla pelle.